Dal 13 al 16 settembre 2018, presso la Facoltà di studi interdisciplinari, italiani e culturali dell’Università degli studi Juraj Dobrila di Pola si terrà il convegno scientifico internazionale “Borders&Crossing”. Il convegno, dedicato alla cultura e alla storia del viaggio, al turismo e ai contatti interculturali attraverso i percorsi di viaggio, vanta ormai una tradizione ventennale ed è organizzato dalla rete internazionale di ricercatori con sede in Gran Bretagna. Invitiamo gli interessati a prendere parte alla celebrazione del ventesimo anniversario della conferenza, che si terrà nel mese di settembre 2018 a Pola e sulle isole Brioni.

Lingue del convegno: inglese (con la possibilità di organizzare sessioni in croato, italiano e tedesco).

Possibili spunti tematici:

  • La mobilità transnazionale nel tempo e nello spazio: attività commerciali, pellegrinaggi, turismo, migrazioni
  • Gli esordi del turismo e della cultura del viaggio
  • Il Mediterraneo quale luogo di scambi e incontri culturali
  • Potenziamento delle odierne destinazioni turistiche – per una prospettiva comparata e transnazionale
  • Viaggiatori europei in Istria e in Dalmazia
  • Imperial Eyes – contatti culturali lungo percorsi postcoloniali
  • Viaggi e/o traduzioni
  • Viaggi tra Oriente e Occidente: confini e passaggi
  • Viaggi in tempi di guerre e rivoluzioni
  • La città in letteratura
  • La letteratura di viaggio e la creazione di identità nazionali e transnazionali
  • Sulle tracce di noti viaggiatori: itinerari e tragitti culturali
  • Giornalismo turistico e multimediale
  • L’insegnamento nei programmi di studio di cultura e turismo: competenze interculturali
  • Viaggi e itinerari nelle lingue minoritarie
  • Viaggi e ambiente

Invitiamo gli interessati a mandare il riassunto dell’intervento (fino a 250 parole), o della proposta di sessione (fino a 500 parole) unitamente a una breve biografia, a Natasa Urosevic, all’indirizzo di posta elettronica:

News list